La grande magia

La grande magia

di Eduardo De Filippo
con Natalino Balasso, Michele Di Mauro
e con Veronica D’Elia, Gennaro Di Biase, Sabrina Scuccimarra, Manuel Severino, Alice Spisa, Anna Rita Vitolo
regia Gabriele Russo
produzione Teatro di Napoli – Teatro Bellini, Teatro Biondo Palermo, ERT
durata spettacolo al debutto

Calogero Di Spelta, marito tradito, con la sua mania per il controllo e la sua incapacità di amare e fidarsi, diventa uno specchio delle sfide e delle difficoltà dell’uomo contemporaneo nell’ambito delle relazioni. Un uomo mosso da un che modificano il contesto e la percezione sentimento ossessivo, con la costante esigenza di aggrapparsi a certezze granitiche, a costo di rinchiuderle simbolicamente in una scatola. Un luogo sicuro come soluzione per la sua reazione, per sconfiggere le proprie paure, incertezze, ossessioni che permeano la nostra società.


Dall’altro lato, Otto Marvuglia, mago e manipolatore, dalle facce sempre più diverse e interscambiabili che modificano il contesto e la percezione della realtà. destabilizzando i personaggi. Smarriti nelle relazioni, smarriti nel continuo fondersi del vero e del falso. Cosa è vero? Cosa è falso?

Associazione Amici del Teatro di Locarno
Via della Pace 5, CP 35
CH-6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 756 10 93
Fax 091 756 10 90

Seguiteci anche su

Facebook Instagram Linkedin

© Teatro di Locarno - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy - Credits

Torna su